• Giorgio

AL PARCO DEGLI ACQUEDOTTI


Giulio e Chicca mi hanno contattato per uno shooting di coppia in una location a loro molto cara, il Parco degli Acquedotti.


Questo parco è parte del Parco regionale suburbano dell'Appia antica e si estende per circa 240 ettari. Sei degli undici antichi acquedotti della città passano in questa zona, e gli imponenti resti di alcuni di essi rendono questa location davvero suggestiva! Non a caso il Parco degli Acquedotti è la meta quotidiana di diversi romani che vogliono fare attività all’aperto immergendosi in un’atmosfera che richiama la grandezza dell’antica Roma.


Ci siamo incontrati al parco nel pomeriggio, dopo un breve confronto abbiamo deciso di fare la prima parte dello shooting in luce naturale, mentre per la seconda parte avremmo usato un flash su stativo con un Octabox per avere una luce morbida sui soggetti.


Abbiamo scattato le prime foto vicino al Casale Roma Vecchia, un casale eretto nel XIII secolo per la difesa ed il controllo degli acquedotti Claudio e Marcio.




Avevo già pianificato di dedicare le ultime luci del pomeriggio, che danno vita ai colori più vividi, alla parte del parco che offre gli acquedotti come sfondo. Avendo ancora un po’ di tempo a disposizione, ho proposto di scattare ancora qualche foto mentre passeggiavamo per il parco.



Abbiamo proseguito con la piacevole passeggiata fino ad arrivare alla location finale, la luce ambiente era già scesa, abbiamo avuto giusto il tempo di fare le ultime due foto in luce naturale ed ho montato il flash sullo stativo, per passare alla seconda parte dello shooting.






Giulio e Chicca si sono abituati da subito alla presenza del flash sullo stativo, e dopo un primo momento di iniziale curiosità lo shooting è continuato in totale relax. L’uso del flash mi ha permesso di illuminare i soggetti in con luce morbida, ottenendo al tempo stesso una maggiore saturazione dei colori nell’ambiente circostante.




Un albero con una panchina nelle vicinanze ci sono serviti come sfondo per le ultime foto, in modo da sfruttare le ultime luci del tramonto.


Ancora una volta in poco più di un’ora siamo riusciti ad ottenere qualche decina di foto in una location incredibile, che solo una città magica come Roma sa offrire.

69 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti